Asportazione di verruche

Asportazione di verruche

Le verruche sono lesioni cutanee di natura benigna causate da un Papillomavirus (HPV) e si presentano come escrescenze dure e carnose.

Si distinguono vari tipi di verruche, diverse tra loro per aspetto e localizzazione. Queste lesioni epidermiche sono molto frequenti tra i giovani, hanno un periodo di incubazione molto lungo (in media 3-4 mesi), possono insorgere in qualsiasi parte del corpo manifestandosi soprattutto nelle zone più soggette ad abrasioni e tagli, come braccia, gambe, mani e piedi, volto, ed assumono diversi aspetti e denominazioni in relazione a localizzazioni specifiche (Verruca comune o volgare, Verruca piana, Verruca palmo-plantare). Va distinta dalla verruca volgare la verruca seborroica che rappresenta un tumore benigno della cute.

Il trattamento è molto variabile. I metodi per rimuoverle sono diversi e variano a seconda di tipo e localizzazione della verruca. Tra gli interventi proponibili vi sono: il curettage e la crioterapia. La diatermocoagulazione e la termocauterizzazione del Laser CO2 pulsato danno in genere buoni risultati per ogni tipo di lesione da HPV.

 
65 anni